coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Macchinetta sbianca denti

Macchinetta sbianca denti
Sempre più persone pagano per avere denti più bianchi e più luminosi. Secondo un rapporto annuale sull'igiene dentale, molte persone sono preoccupate per i denti ingialliti o macchiati. Ed è una tendenza globale.

Ma quali sono i rischi di sbiancamento dei denti? Ed è sicuro farlo a casa, magari con una macchinetta sbianca denti, o in un salone di bellezza?

Come si fa lo sbiancamento dei denti

Dal dentista, la procedura più comune è l'uso di una sostanza sbiancante che normalmente contiene perossido di idrogeno. In questo caso, lo sbiancamento è graduale e il processo può richiedere diverse settimane. La sostanza sbiancante è di solito un gel che viene messo in un paradenti sui denti per un determinato periodo di tempo.

Un'altra efficace "macchinetta sbianca denti" è il laser: in questo caso, un prodotto viene applicato sui denti e quindi il laser viene utilizzato per attivare lo sbiancamento. È un trattamento molto più veloce e dura solo un'ora.

Nessuna procedura di sbiancamento dei denti è permanente. L'effetto può durare alcuni mesi o un paio d'anni e varia da persona a persona. In generale, l'effetto dura meno se fumi o bevi vino rosso, tè o caffè. La qualità della macchinetta sbianca denti, nel caso venga utilizzata, influisce a sua volta su questo discorso.

Quali rischi comporta?

Qualunque sia il trattamento o la macchinetta sbianca denti utilizzata, c'è la possibilità che le tue gengive siano sensibili ai prodotti chimici usati per lo sbiancamento, specialmente se hai già sensibilità ai denti.
Importante: lo sbiancamento dentale non funziona su protesi dentarie, corone dentali o otturazioni. Ma nel complesso, lo sbiancamento dei denti è considerato dagli esperti perfettamente sicuro se somministrato da un professionista della salute dentale.

È sicuro imbiancare i denti in un salone di bellezza?

Sono molti gli esperti a credere che lo sbiancamento dentale faccia parte dell'odontoiatria e dovrebbe essere somministrato solo da dentisti o da professionisti dentali regolamentati come un igienista dentale o un terapista, su prescrizione di un dentista autorizzato. In alcuni saloni di bellezza sono offerti trattamenti per lo sbiancamento dei denti, ma essendo forniti da una persona senza un'adeguata formazione medica possono essere dannosi per la salute dentale.

In effetti, in alcuni paesi è illegale offrire questo servizio nei saloni di bellezza, senza la presenza e l’approvazione di un dentista professionista.

A prescindere dalla macchinetta sbianca denti usata o dal metodo, bisogna ricordarsi che nessuna procedura di sbiancamento dentale è permanente. Ad esempio, se la persona che esegue lo sbiancamento non ha una formazione professionale corretta, il paradenti potrebbe non adattarsi perfettamente alla protesi, facendo in modo che il gel sbiancante esca sulle gengive o nella bocca, bruciando la superficie e causando dolore, ustioni o iper sensibilità. In casi estremi i pazienti possono anche ammalarsi se ingeriscono il prodotto sbiancante.

Gli estetisti non hanno una formazione medica o dentistica adeguata per interpretare la storia medica di una persona e valutare se sia idonea o meno al trattamento sbiancante. È fondamentale ricordarsi, inoltre, che una persona senza adeguata conoscenza o formazione possa causare danni permanenti a denti e gengive.

È sicuro usare prodotti per lo sbiancamento dei denti a casa?

Uno degli svantaggi dei prodotti per lo sbiancamento dei denti domestici venduti gratuitamente in farmacia o nei supermercati è che di solito non contengono abbastanza prodotto sbiancante per essere efficaci. Alcune apparecchiature per lo sbiancamento dei denti domestiche possono danneggiare lo smalto dei denti. Questi rimedi di solito contengono meno dello 0,1% in perossido di idrogeno. Tuttavia, nel Regno Unito un dentista può gestire prodotti legali che contengono il 6% di tale sostanza.

D'altra parte, gli esperti affermano che molti prodotti sbiancanti che sono in vendita su Internet o nei negozi non specificano i prodotti chimici precisi che contengono e quindi è molto difficile valutare quanto siano sicuri. Insomma, è importante prestare molta attenzione perché alcune attrezzature per uso domestico possono anche danneggiare lo smalto dei denti o lo smalto. Fortunatamente, esistono soluzioni come il dispenser per dentifricio con sterilizzatore UV, una macchinetta sbianca denti o strisce sbiancanti che rappresentano una valida alternativa, e che andremo a vedere nel prossimo paragrafo.

I 5 migliori kit di sbiancamento dentale

Avrai denti bianchi lucidi in tempi record.

Avere un sorriso sano e luminoso è costoso e invasivo, ma sempre più prodotti per lo sbiancamento dei denti vengono creati senza andare dal dentista o pagare centinaia di euro. Pertanto, guarda questi kit di sbiancamento dei denti molto buoni e utili per sfoggiare denti spettacolari facilmente e rapidamente.

1. Kit di sbiancamento orale
Viene fornito con 10 siringhe in gel e luce. Vedrai la differenza in soli 6 giorni, è un trattamento rapido.

2. Macchinetta sbianca denti (come uno spazzolino da denti con luce UV)
Varietà di dispositivi come quello menzionato, il quale ha una luce sbiancante UV. Viene fornito con il gel sbiancante.

3. Kit di candeggina premium
Contiene gel, applicatori e luce di accelerazione a LED, per risultati più rapidi e migliori.

4. Luce sbiancante a LED
Ideale da portare ovunque, puoi collegarlo al tuo smartphone. È fatto di silicone.

5. Kit strisce sbiancanti
Contiene luce che indebolisce le macchie dei denti e, grazie a questo strumento, avrai una protezione totale dei denti fino a 3 anni.