coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Sbiancamento denti bicarbonato

Sbiancamento denti bicarbonato
Anche se lo sbiancamento denti bicarbonato è molto efficace, si tratta di un metodo da utilizzare con moderazione, poiché un uso eccessivo potrebbe erodere lo smalto e causare effetti indesiderati.

Sbiancamento denti bicarbonato: a cosa serve?

La comparsa di macchie giallastre o grigiastre sui denti è un problema estetico che si avverte dell'usura prematura dello smalto che protegge i denti. Pertanto, è logico che tu voglia sbiancare i denti. Lo sbiancamento denti con bicarbonato è certamente un'ottima soluzione e a breve scopriremo qualcosa in più.

Queste macchie appaiono sotto forma di punti o strisce e, in effetti, a volte occupano più della metà del dente, quindi è più evidente. Questo perché la dentina non è protetta dal deterioramento del suo strato superficiale, facilitando l'assorbimento del colore di determinati alimenti e bevande.

Inoltre, le cattive abitudini come il fumo e il consumo di alcol, alcuni tipi di lesioni e cambiamenti, il risultato dell'invecchiamento, hanno molto a che fare con il loro sviluppo.

Anche se possono essere corrette con alcune procedure dentali professionali, ci sono alcuni metodi fatti in casa che possono dare buoni risultati.

Anche con ingredienti economici come il bicarbonato di sodio, possiamo sviluppare rimedi molto efficaci per sbiancare i denti in modo naturale.

I metodi più efficaci per lo sbiancamento dei denti con il bicarbonato

1. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e succo di limone

Il primo rimedio per lo sbiancamento dei denti è dovuto alle proprietà astringenti del bicarbonato e del succo di limone, che si uniscono per fornire un risciacquo naturale ai denti macchiati.

I suoi composti acidi esercitano un'azione antibatterica che aiuta a regolare il pH della bocca per prevenire la crescita batterica e l'alitosi.

Ingredienti:

- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
- 1 cucchiaio di succo di limone (10 ml)

Preparazione:

innanzitutto, inumidire il bicarbonato di sodio con il succo di limone fresco e applicarlo sui denti con l'aiuto di uno spazzolino. Quindi, lasciare agire per 3-5 minuti e risciacquare. Usalo una volta al giorno, tutti i giorni.

2. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e acqua ossigenata

Il perossido di idrogeno possiede proprietà antibatteriche che a volte aumentano gli effetti del bicarbonato al momento dello sbiancamento dei denti, così da proteggerli.

Entrambi hanno agenti che riducono la crescita dei batteri in bocca, in modo da prevenire danni alla dentina.

Ingredienti:

- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
- 1 cucchiaino di perossido di idrogeno al 3% (5 ml)

Preparazione:

innanzitutto, combina i due ingredienti fino a ottenere una pasta liscia. Quindi, applicala sui denti per 3 minuti. Infine, risciacqua come al solito e utilizza questo metodo ogni giorno, una volta al giorno.

3. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e olio di cocco

L' olio di cocco è un ricco antimicrobico e senza composti infiammatori, esercitando quindi effetti positivi quando si vogliono curare i propri denti.

La sua consistenza facilita lo sviluppo di un dentifricio con proprietà sbiancanti, ideale per ridurre le macchie gialle e l'accumulo di placca.

Ingredienti:

- 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)
- 1 cucchiaio di olio di cocco biologico (15 g)
- 3 gocce di olio essenziale di menta piperita

Preparazione:

in primo luogo, incorporare tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolarli fino a ottenere una pasta cremosa. Quindi, strofinare lo spazzolino da denti e per 3 o 5 minuti. Infine, risciacqua e ripeti ogni giorno.

4. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e fragola

I composti astringenti del bicarbonato di sodio si legano con la vitamina C alla fragola, per fornire un trattamento efficace contro le macchie e la placca batterica.

Entrambi gli ingredienti aiutano a sbiancare i denti, lasciandoli freschi, luminosi e sani.

Ingredienti:

- 3 fragole mature
- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)

Preparazione:

per prima cosa, schiaccia le fragole con l'aiuto di una forchetta e, dopo aver ottenuto una pasta, mescolale con un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Continua a strofinare la preparazione sui denti e attendi che agisca per 5 minuti. Per finire, sciacqua come al solito e usalo ogni giorno.

5. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e sale

Il bicarbonato di sodio e il sale non solo facilitano la rimozione della sgradevole colorazione dei denti e, quindi, lo sbiancamento ma, per inciso, combattono l'infiammazione delle gengive e possibili batteri che causano infezioni.

Questi detergenti esercitano un effetto esfoliante sui denti e rimuovono i resti di cibo che generano macchie.

Ingredienti:

- 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio (10 g)
- 1 cucchiaino di sale (5 g)
- 3 cucchiai di acqua (30 ml)

Preparazione:

innanzitutto, combina tutti gli ingredienti fino a ottenere una pasta densa e strofina i denti con l'aiuto di uno spazzolino. Quindi, esegui un leggero massaggio per 1 o 2 minuti e risciacqua. Usalo tre volte a settimana.

6. Sbiancamento denti bicarbonato di sodio e olio essenziale di tea tree

L'applicazione del Tea Tree Oil sui denti aiuta a prevenire la placca batterica e le infezioni che causano l'alitosi. In combinazione con i composti del bicarbonato di sodio, otteniamo una pasta sbiancante per aiutarti ad avere denti più sani.

Ingredienti:

- 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio (5 g)
- 5 gocce di olio essenziale di tea tree

Preparazione:

per prima cosa, combina gli ingredienti in una ciotola e applicali sui denti con ilo spazzolino. Quindi, lasciali agire per 2 minuti e risciacqua. Usalo una volta al giorno.

Come puoi vedere, ci sono molti modi interessanti per sfruttare i benefici del bicarbonato di sodio per sbiancare i denti e migliorare la salute orale.

Cerca però di usarli moderatamente, poiché gli eccessi potrebbero causare effetti negativi sullo smalto.
Sbiancamento denti bicarbonato