coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Ortodonzia adulti

Ortodonzia adulti
Non sei contento del tuo sorriso? Se sei uno di quelli che sorride imbarazzato ma pensi di non essere abbastanza grande per iniziare un trattamento ortodontico, rimarrai sorpreso nel sapere che uno su tre pazienti sono adulti che hanno deciso di migliorare l'estetica del loro sorriso grazie all'ortodonzia adulti. Scopriamo qualcosa di più in merito!

Ortodonzia adulti: una panoramica

Sono finiti i sgradevoli metodi tradizionali associati a bambini e adolescenti: grazie alla crescente domanda degli adulti, sono emersi nuovi sistemi di ortodonzia praticamente impercettibili ed ugualmente efficaci che consentono loro di condurre una vita normale.

Fino a che età posso sfruttare l'ortodonzia per adulti?

La risposta è semplice: ogni volta che è indicato. Un trattamento ortodontico per adulti è raccomandato per tutti coloro che hanno problemi di malocclusione dentale.

Attualmente, troviamo persone tra i 20, 30, 40 e persino i 60 e 70 anni che hanno deciso di optare per un trattamento ortodontico per migliorare non solo l'estetica, ma anche la funzionalità del loro sorriso, a causa di una delle più comuni patologie ai denti degli adulti.

A volte sono persone che, per motivi economici o estetici, non indossavano apparecchi quando erano adolescenti o, al contrario, persone che non hanno rispettato correttamente la fase di conservazione e hanno visto come i loro denti si sono mossi nel tempo.

Quali problemi corregge l'ortodonzia negli adulti?

Inizialmente, l'ortodonzia adulti mira a correggere qualsiasi problema relativo alla malocclusione dentale: denti ruotati, morso aperto, presenza di spazi tra i denti -o diastema -, morso incrociato o overbite.

Tuttavia, i trattamenti ortodontici per adulti sono più complessi di quelli per bambini.

Da un lato, le ossa mascellari sono completamente sviluppate, quindi non è possibile agire direttamente su di esse per guidare la corretta fuoriuscita dei denti, come facciamo ad esempio con apparecchi ortodontici intercettivi.

Pertanto, in quelle occasioni in cui le malposizioni delle ossa mascellari devono essere corrette, dobbiamo ricorrere a un trattamento combinato di chirurgia ortognatica a livello ospedaliero e ortodonzia.

D'altra parte, è normale che gli adulti abbiano altri trattamenti preortodontici per mantenere la salute e la funzionalità dei loro denti: trattamenti del canale radicolare, corone o faccette dentali, impianti.

Queste procedure non pongono alcun impedimento all'avvio del trattamento ortodontico: dobbiamo solo tenere conto del fatto che la nostra bocca deve essere in buona salute.

Per questo motivo, se soffri dell'incidenza di malattie gengivali - gengivite o parodontite - o se hai qualche tipo di condizione orale come la carie, dovresti andare da un dentista per adulti per curarle in precedenza. Solo allora puoi iniziare il tuo trattamento ortodontico.

Consultare uno specialista in ortodonzia adulti per controllare lo stato della bocca prima di iniziare il trattamento ortodontico.

Ortodonzia adulti: quali sono i vantaggi?

Lo vedrai poco dopo aver terminato il trattamento: un bel sorriso ti dà maggiore fiducia in te stesso.

Oltre a diventare più attraente e affidabile per le altre persone, un sorriso estetico ha anche una serie di vantaggi in termini di salute dentale e benessere generale.

Nel caso in cui non si abbia una perfetta occlusione dentale, alcuni denti si scontrano tra loro. Per questo motivo, i denti ben allineati impediscono l'usura dei denti e facilitano la masticazione e, quindi, la digestione del cibo.
Inoltre, una cattiva occlusione provoca anche sovraccarico muscolare, dolore al collo o emicranie e aumenta le possibilità di soffrire di problemi di bruxismo.

Infine, i denti allineati facilitano la nostra igiene orale: poiché non ci sono denti affollati, c'è un migliore accesso a tutti i recessi della nostra bocca. Pertanto, riduciamo l'incidenza di malattie parodontali o la comparsa di carie.
Tuttavia, durante il trattamento ortodontico possono esserci complicazioni minime che devono essere prese in considerazione prima di prendere la decisione di avviarlo.

Quali rischi comporta l'ortodonzia?

La presenza di un dispositivo estraneo in bocca suppone un periodo di adattamento che dipende, in larga misura, dal metodo scelto. Per questo motivo, è normale che durante i primi giorni abbiamo difficoltà a parlare o masticare il cibo. ma l'ortodonzia per adulti in questi anni ha fatto progressi e le nuove tecniche hanno notevolmente ridotto i rischi.

Ortodonzia adulti: è vero che fa male?

Capita spesso un leggero disagio o dolore derivante dalla regolazione degli apparecchi ortodontici. Rimetteranno a posto dopo alcune ore e, per alleviarli, possiamo ricorrere all'assunzione di analgesici.

È comune anche la comparsa di piccole piaghe o ferite derivate dallo sfregamento dell'apparato con le guance.

E infine, il fattore estetico: un trattamento ortodontico, anni fa, aveva un impatto negativo sull'estetica della persona. Tuttavia, attualmente ci sono diversi metodi che rispondono alle esigenze delle persone più esigenti in termini di estetica.

Qual è il miglior trattamento di ortodonzia per gli adulti?

Tutti i trattamenti sono indicati per correggere praticamente qualsiasi problema di malocclusione. La scelta dell'uno o dell'altro dipenderà dall'importanza che diamo al prezzo del trattamento rispetto ai requisiti estetici, insomma al rapporto qualit-prezzo.

Il trattamento più convenzionale è costituito da staffe metalliche. Di comprovata efficacia, questi attacchi vengono posizionati sulla parte visibile del dente e fanno progressivamente piccoli movimenti fino a quando i denti raggiungono la posizione corretta.

Sebbene sia il metodo più economico, è quello che compromette maggiormente l'estetica delle persone. Come risultato della crescente domanda di trattamenti ortodontici più discreti, sono emersi più metodi estetici.

Ortodonzia estetica progettata per adulti esigenti

Quando parliamo di metodi ortodontici estetici, ci riferiamo a tre diversi sistemi: apparecchi in zaffiro, ortodonzia con allineamenti trasparenti.

Ognuno di essi ha una serie di vantaggi rispetto agli altri che ti faranno scegliere l'uno o l'altro quando inizi il trattamento.

Quali sono i vantaggi delle staffe in zaffiro?

È un metodo molto più estetico rispetto alle tradizionali staffe metalliche ed è l'opzione più conveniente all'interno dei metodi estetici ortodontici.

Sono caratterizzati dall'essere cristallini e traslucidi, in modo tale da consentire il passaggio della luce e attraverso di essi possiamo vedere direttamente il colore dello smalto dei denti.

Sono realizzati con microcristalli di zaffiro, un materiale molto duro che impedisce alle staffe di fratturarsi durante il trattamento.

A differenza di altre staffe estetiche, come quelle in plastica o ceramica, non macchiano né perdono la loro trasparenza durante il trattamento.

Tuttavia, nell'ambito di metodi ortodontici fissi, dobbiamo evidenziare le parentesi linguali come il sistema più discreto di tutti.

Quali sono i vantaggi degli apparecchi linguali?

L'ortodonzia con apparecchi linguali è il metodo più estetico. Le staffe sono cementate all'interno del dente, rendendole completamente invisibili. Nessuno noterà che indossi un apparecchio.

Anche se è vero che sul mercato ci sono diversi marchi che li offrono, optiamo per quelli linguali. Questi sono gli unici realizzati su misura e realizzati in una lega d'oro, che consente alla staffa di essere molto più sottile e più comoda per il paziente.

Il fatto che siano realizzati su misura non solo facilita il periodo di adattamento - circa 2 o 3 settimane dal posizionamento del dispositivo -, ma significa anche che i movimenti pianificati sono molto più precisi.

Tuttavia, i sistemi ortodontici fissi hanno uno svantaggio comune: rendono difficile l'igiene dentale. In questo senso, sono i sistemi rimovibili che ottengono un certo vantaggio.

Quanto dura un trattamento ortodontico per adulti?

Quando si indossa un apparecchio, dobbiamo tenere presente che, nel caso degli adulti, le ossa mascellari hanno terminato la fase di crescita e i loro denti sono stati in una posizione fissa per anni. Per questo motivo, i movimenti diventano più costosi che nel caso dei bambini. Sono , quindi, trattamenti più lunghi.

Le procedure volte a correggere piccole malposizioni derivate da un cattivo processo di conservazione saranno sempre più piccole. Anche così, la durata del trattamento ortodontico negli adulti varia da circa 18 mesi a due anni.

Durante questo periodo, è possibile seguire una serie di suggerimenti per ridurre al minimo il disagio derivante dal trattamento ortodontico.

Suggerimenti per gli adulti che indossano l'apparecchio

Il trattamento ortodontico è un processo praticamente innocuo, ma ci sono alcune precauzioni da tenere a mente durante tutto ciò.

Se hai optato per un trattamento ortodontico fisso, c'è un certo rischio che le staffe si stacchino. Pertanto, non dovresti mangiare cibi troppo duri ed evitare pratiche come mangiare mele o spuntini da mordere. Invece, tritarli può essere una buona opzione.

Si consiglia inoltre di evitare cibi particolarmente appiccicosi o fibrosi, poiché possono attaccarsi alle staffe e rendere difficile l'igiene dentale.

Durante la procedura, a causa dello sfregamento possono apparire piccole ferite. Per evitare ciò, è possibile utilizzare cera speciale per ortodonzia. Inoltre, è consigliabile non assumere cibi particolarmente acidi come agrumi, pomodori fritti ...

Ortodonzia adulti: le conclusioni

L'ortodonzia non danneggia i denti in quanto tali, ma i metodi fissi rendono difficile la pulizia della bocca. Pertanto, oltre a lavarsi i denti dopo ogni pasto, è necessario completare le routine igieniche con l'uso di filo interdentale o spazzole interprossimali. In questo modo, eliminerai efficacemente i detriti alimentari e i batteri che, dopo la spazzolatura, sono rimasti tra i denti.

Inoltre, specialmente nei casi di ortodonzia linguale, l'uso dell'irrigatore orale è particolarmente rilevante . È uno spazzolino che utilizza acqua in pressione per ottenere una completa igiene orale.

Come hai potuto capire, i rischi che assumi quando inizi un trattamento ortodontico sono minimi in relazione ai benefici che porta sia all'estetica che alla funzionalità del tuo sorriso.
Ortodonzia adulti