coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Alito cattivo bambini

Alito cattivo bambini
Alito cattivo bambini: come curarlo una volta per tutte

La premessa per sapere come curare l'alito cattivo nei bambini è quella di prendersi cura di una buona igiene orale. Far lavare i tuoi denti ai tuoi figli prima di andare a letto ogni notte li aiuta a imparare le buone pratiche di igiene orale. E mentre lavarsi due volte al giorno fa bene allo sviluppo dei denti, è anche sufficiente a trattenere l'alito cattivo bambini. L'alitosi nei bambini non è sempre l'unico problema di salute orale, ci possono essere altre cause e queste necessitano di una soluzione diversa. Ecco cinque sorprendenti cause di alitosi nei bambini e come fermarli.

Qualcuno dei tuoi figli si è lamentato di mal di gola o naso chiuso ultimamente? Potrebbe essere un'infezione sinusale. Questi problemi causano la raccolta di liquidi nelle narici e nella gola, rendendo la gola del bambino il luogo perfetto per ospitare i batteri. Il risultato? Alito sgradevole che non può essere curato con la spazzolatura e il collutorio da solo. Se si sospetta un'infezione sinusale (mal di gola, naso che cola), chiamare il medico per una visita e vedere se vengono prescritti antibiotici.

Alito cattivo bambini: narici bloccate?
Potrebbe non essere il tuo primo pensiero, ma l'alito cattivo bambini potrebbe essere il risultato di qualcosa bloccato nelle sue narici. I bambini sono curiosi e le loro narici sono appena della giusta dimensione per inserire piccoli oggetti come fagioli, accessori giocattolo e cibo. I pediatri spiegano che quando un oggetto rimane alloggiato nei passaggi nasali di un bambino, si può creare un odore sgradevole. Se sospetti che ciò stia causando l'alito cattivo di tuo figlio, avrai bisogno dell'aiuto di un medico per controllare le narici del bambino e rimuovere l'oggetto.


Alito cattivo bambini: tonsille infiammate?
Prendi una torcia e dai uno sguardo in bocca a tuo figlio: come vanno le tonsille? Le tonsille sane dovrebbero essere rosa e prive di macchie, ma le tonsille infette sono rosse, gonfie, possono avere macchie bianche e avere un odore terribile. I batteri possono accumularsi sulle tonsille e portare a un'infezione, che può causare l'alitosi nei bambini. Se le tonsille del bambino sembrano gonfie o rosse, il pediatra dovrebbe esaminarlo e può prescrivere un antibiotico per aiutare a risolvere il problema.

Bambini alito cattivo: fauci secche?
I bambini sono molto attivi, può essere difficile per loro ricordare che devono rimanere idratati. Se volessi capire come curare alito cattivo nei bambini che praticano sport, sappi che è spesso causato da una mancanza di liquidi. Se i bambini non ricevono abbastanza acqua, la loro bocca produce meno saliva per eliminare i batteri che causano cattivi odori. Non suona molto, ma la mancanza di saliva può anche riempire i denti di tartaro e cavità; Vale la pena prestare particolare attenzione per assicurarsi che i bambini bevano acqua.

Problemi orali: carie e malattie gengivali

Anche le migliori abitudini di igiene orale e spazzolatura non sono sufficienti per sbarazzarsi di un odore che può provenire da cavità e altre infezioni orali. Che si tratti di cavità, malattie gengivali o addirittura lesioni alla bocca, le infezioni alla bocca possono secernere un odore sgradevole. dentifricio specifico per i bambini vi aiuterà a prevenire i problemi di diffusione, ma la spazzolatura non può curare una carie cavitate. Se trovi ai tuoi bambini alito cattivo oppure cavità, è tempo di vedere il dentista.

Non commettere l'errore di pensare che l'alito cattivo bambini sia il risultato del saltare la parte più importante della loro normale routine prima di andare a letto. Anche con una normale spazzolatura, altri tipi di alitosi possono nascondere storie spiacevoli. Fai delle ricerche a casa sulla causa del problema e prendi le misure appropriate.
Alito cattivo bambini