coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Protesi dentale fissa costi

protesi dentale fissa costi
Protesi dentale fissa: i costi convengono?
Con l'arrivo di una certa età i denti si deteriorano, ed è possibile addirittura perderli in parte o del tutto. Tuttavia questo, anche se i costi di una protesi dentale fissa possono essere sostenuti, non dovrebbe preoccuparti, poiché con il progresso della ricerca odontoiatrica è possibile trovare sempre più rimedi per tali inconvenienti!

Ad esempio, nel mondo delle protesi dentali, è possibile trovare diverse soluzioni costruite su misura, a seconda delle esigenze di coloro che riceveranno il trapianto. I costi delle protesi dentali fisse (e mobili) sono alla portata di tutti: sono previste, infatti, soluzioni valide per qualsiasi fascia di prezzo, in modo che la mancanza di denaro non costituisca un ostacolo per la salute dentale.

Costi protesi dentale fissa e removibile
Per far fronte ai problemi che possono derivare dalla perdita dei denti non esiste una soluzione unica ma, a seconda dello stato della bocca, è possibile porre rimedio in diversi modi.

Uno di questi è la protesi flessibile, o protesi removibile. Queste tipologie di protesi sono raccomandate per quei pazienti che in bocca hanno ancora alcuni denti sani, pur avendone persi molti. Stiamo parlando di una tipologia di protesi in cui vengono aggiunte solamente parti della dentiera e non un impianto completo. In questi casi è sufficiente un ponte dentale che poggia sui denti sani che il paziente ancora possiede; anche per questo è una soluzione molto comoda e discreta.

Le protesi convenzionali o muco-supportate sono ideali per coloro che non hanno più i denti. L'impianto è trattenuto dal cosiddetto "effetto vuoto", generato dalla protesi e dal palato, ma solo per quanto riguarda la mascella superiore. Nel caso della mascella inferiore, la protesi deve essere fissata da una colla speciale per protesi.

I costi protesi dentale fissa su impianti sono un discorso a sé. Queste protesi sono raccomandate anche per quei pazienti che hanno perso proprio tutti i denti. Solo in questo caso le protesi vengono inserite all'interno della bocca in modo definitivo e non removibile.

Protesi dentale fissa: costi e tipologie
I costi protesi dentali fisse (e mobili) variano dal tipo di protesi che si desidera; ci sono diverse opzioni che è possibile valutare, a seconda del budget messo a disposizione per risolvere la situazione.

I prezzi delle protesi dentali possono variare in base ad una serie di fattori:

- Il materiale con cui sono realizzate: la protesi rimovibile può essere realizzata in resina o metallo. Il primo materiale è raccomandato quando le protesi devono essere complete, mentre le protesi metalliche sono più piccole e offrono un maggiore senso di benessere.
- Il numero dei denti: più denti devono essere sostituiti con una protesi, più alto è il prezzo (dai 1500€ ai 5000€)
- La Tecnologia utilizzata: il prezzo verrà modificato in base alle tecnologie utilizzate nel processo, tra cui la diagnostica per immagini, necessaria per l'installazione.
- Eventuali protesi temporanee: la necessità di montare protesi provvisorie aumenterà il prezzo (dai 1000€ ai 3500€).

Sempre in tema di costi di una protesi dentale fissa, facciamo qualche esempio pratico.
Per quanto riguarda i costi protesi dentali fisse, la soluzione migliore è quella che ha a che fare un solo dente. Tuttavia, se una persona si reca in uno studio dentistico per ottenere un impianto, ma ha una malattia parodontale avanzata, il trattamento dovrebbe includere una soluzione per eliminare tutti i batteri e igienizzare a fondo. Diversamente, il paziente continuerà a soffrire di disturbi vari e, probabilmente, a provare dolore.
Un altro esempio: possiamo trovare un paziente che non ha abbastanza superficie ossea per sostenere l'impianto. In questo caso, il budget deve includere anche il trattamento per eseguire un innesto osseo o un rialzo del seno osseo, un intervento preliminare, senza il quale la protesi dentale fissa ha meno possibilità di aderire saldamente alla gengiva.
Ma lo stato della cavità orale del paziente non è l'unico fattore capace si influire sul prezzo di un trattamento dentale, soprattutto se si tratta di una protesi dentale fissa.
L'esperienza dei professionisti, le tecniche applicate durante le procedure e il tipo di protesi sono tutti elementi essenziali, che possono influenzare direttamente i costi protesi dentale fissa.
Anche se i costi di una protesi dentale fissa difficilmente sono contenuti, è possibile che nel tempo la forma della bocca cambi e che le dentiere rigide fatichino ad adattarsi alle gengive. Ciononostante, se il materiale è robusto, la dentiera durerà sicuramente molti anni. Se potete, non considerate il prezzo delle protesi dentali come unico requisito nella scelta.

Protesi dentale fissa: costi e tecniche applicate
Se dovete installare una protesi dentale fissa, cercate uno studio che sia provvisto degli ultimi progressi tecnologici, sia in termini di macchinari, sia in termini di tecniche vere e proprie. È importante che tutto sia orientato in modo tale da abbreviare i tempi di ciascun intervento, rendendo possibile che gli questi ultimi siano sempre meno invasivi e migliorino sostanzialmente il periodo postoperatorio del paziente.
È importante che nello studio dentistico ci sia una serie di apparecchiature che riescono a ottenere un risultato prevedibile e che i professionisti lavorino con molta efficienza e precisione.
Tra i macchinari più evoluti, vi è lo scanner intraorale, un dispositivo che consente di ottenere un campione virtuale della bocca del paziente a colori. Grazie a questo macchinario, il dentista conosce esattamente il colore dei denti adiacenti: l’impianto che verrà realizzato successivamente nel laboratorio odontotecnico avrà la stessa tonalità. Naturalmente in questo caso i costi protesi dentale fissa potrebbero variare.