coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Quanto costa una dentiera

Quanto costa una dentiera
Le protesi dentarie, che siano fisse o rimovibili, sono un investimento economico che garantisce la salute e l'estetica dentale. Ma quanto costa una dentiera?

Il costo varia a seconda di diversi fattori, a partire dal tipo di dentiera che si andrà ad utilizzare e, in questo articolo, cercheremo proprio di comprendere il prezzo di ogni dentiera. Partiamo, però, cercando di capire cosa influenza il prezzo di una protesi dentale.

Quanto costa una dentiera: in base a quali fattori cambia il prezzo

Le diverse cliniche dentali offrono un preventivo completamente personalizzato per ogni paziente e, quindi, il costo di una dentiera varierà a seconda delle esigenze del paziente stesso.
Ad esempio, se una persona soffre di una malattia parodontale avanzata o ha altri problemi, risulterebbe necessario risolvere queste problematiche, prima di passare all’applicazione di una dentiera, con un conseguente aumento del prezzo finale.
Per non dimenticare, poi, l’esperienza dei professionisti, le tecniche applicate durante le procedure e il tipo di protesi, fattori essenziali e di cui devi tenere conto se vuoi sapere una dentiera quanto costa.

Parlando di strumenti all’avanguardia, esiste ad esempio uno scanner intraorale che permette di ottenere un campione virtuale della bocca del paziente, il che da l’opportunità allo specialista di lavorare con maggiore efficienza e precisione.
Un altro strumento molto utile e sempre più diffuso è il microscopio, grazie al quale il professionista otterrà un campo visivo ingrandito di 250 volte. Per questo motivo, le possibilità di errore durante l'esecuzione di qualsiasi intervento sono notevolmente ridotte.
Anche il tipo di protesi da realizzare, ovviamente, è un discorso da tenere a mente se vuoi sapere effettivamente quanto costa una dentiera: una protesi fissa ha infatti maggiori benefici e a lungo termine per il paziente, rispetto a una rimovibile e risulta più costosa anche in relazione alla maggiore lunghezza dell’intervento.

Altro punto quasi scontato, ma che è importante sottolineare: il costo di una dentiera varia notevolmente a seconda del numero di denti da sostituire.
Realizzare una dentiera parziale per sostituire due denti, ad esempio, non può infatti essere paragonato alla realizzazione di una dentiera costituita da 7-8 denti.

Quanto costa una dentiera? Prezzi in base alla tipologia

Per darvi un’idea il più possibile specifica e dettagliata e spiegarvi quanto costa una dentiera, dobbiamo fare una distinzione tra protesi fisse e rimovibili.
Per quanto riguarda le dentiere fisse, all'interno di questo gruppo troviamo diverse tipologie di protesi.
Partiamo dalle protesi rotesi ibride complete, un tipo di soluzione molto indicata per pazienti totalmente edentuli e che, se necessario, può anche include parte della mucosa. Questo tipo di dentiera viene avvitata su impianti precedentemente inseriti nella mascella della persona e il suo prezzo si aggira intorno ai 7.500 € se inserita nell'arco inferiore, costo che arriva a sfiorare il 10.000 € se quella da trattare è l’arcata superiore.

Esistono poi le protesi rimovibili, che hanno il grande vantaggio di offrire maggiore comfort al paziente durante la pulizia dei denti e le normali azioni di igiene orale.
All'interno di questa tipologie troviamo tre sottocategorie: protesi complete, overdenture e protesi parziali.
Cominciamo con lo svelarti quanto costa una dentiera completa che, oltre ai denti, sostituisce anche una parte del tessuto parodontale, con l’obiettivo di migliorare anche la componente estetica. Il suo costo medio, adottato dalla maggior parte delle cliniche dentali, è di 600 €.
In questo caso, è necessario che il paziente attraversi un periodo di adattamento, poiché durante i primi giorni si possono incontrare alcune difficoltà a parlare e mangiare normalmente.

Per garantire il corretto fissaggio di questo tipo di protesi è necessario utilizzare adesivi, che vengono posizionati direttamente sulla mucosa.
Prezzo totalmente diverso, invece, quelle dell’overdenture su impianti, che ha un costo di circa 4000 €.
Sebbene questa protesi sia posizionata su impianti, presenta un sistema di ancoraggio che consente di rimuoverla ogni volta che il paziente ne ha bisogno.

Parliamo infine della protesi parziale e scopriamo quanto costa una dentiera di questo tipo.
Molte persone con edentulismo parziale ricorrono a questa soluzione rimovibile e, come probabilmente avrai già capito, il loro prezzo dipende dal numero di denti da sostituire; questo significa, in breve, che maggiore è il numero di denti di cui il paziente ha bisogno, più costoso sarà il trattamento: facciamo qualche esempio.

Se hai bisogno di sostituire da 1 a 3 denti, il costo sarà di poco superiore alle 500 €, che diventano quasi 700 per 4-6 denti e circa 1000 dai 7 in su.
Come diciamo sempre, tieni comunque bene a mente che i prezzi che trovi sul web sono sempre indicativi, in quanto non è possibile realizzare listini precisi; la situazione di ogni singolo paziente influisce infatti in maniera consistente sul costo finale.

Nel caso in cui tu abbia bisogno di una protesi e volessi sapere quanto costa una dentiera in base alla tua situazione attuale, quindi, la nostra raccomandazione è di contattare la tua clinica di fiducia, in modo che possano essere valutate le tue condizioni e ti si possa fornire un preventivo completo e coerente con il tuo caso.
Quanto costa una dentiera