coppia abbracciata

La prevenzione è importante!

Richiedi un check-up gratuito

CHECK-UP GRATUITO!
CHECK-UP GRATUITO!

Ponte dentale mobile

Ponte dentale mobile
Con ponte dentale mobile si può identificare quella che a conti fatti è la “dentiera di una volta”. Questi trattamenti di odontoiatria protesica aiutano a sopperire alla mancanza di denti e tessuti parodontali che il paziente (soprattutto le persone anziane) ha perso in bocca.

Oltre a ripristinare la funzionalità dei denti del paziente (ridere, parlare, mangiare...) il ponte dentale mobile si integra perfettamente con i denti naturali già presenti, impendendo loro di muoversi nel tempo nel tentativo di coprire spazi vuoti

Che cos'è un ponte dentale mobile?

Un ponte dentale fisso o mobile che sia è una struttura metallica con diversi denti artificiali fissati sopra. Per offrire una migliore stabilità, i ponti mobili di questo tipo sono ancorati ai denti che il paziente ha ancora in bocca, per mezzo di elementi di fissaggio in metallo.

Il ponte dentale mobile è utilizzato principalmente per riabilitare l'arco dentale superiore: ecco perché lo scheletro di una protesi è solitamente coperto da un pezzo più morbido di plastica rosa, che va a coprire i ganci metallici e favorisce l’aspetto estetico senza tralasciare quello funzionale.

Tipi di ponte dentale mobile

I principali tipi di ponte dentale mobile a disposizione si differenziano per il materiale utilizzato:
- Ponte dentale scheletrato: presenta ganci metallici, che si ancorano ai denti naturali e assicurano all’intero sistema una solida stabilità. In caso di sforzi particolarmente forti, è sempre possibile che questo impianto si sposti leggermente, ma si tratta di un difetto fisiologico e di poco conto.

- Ponte dentale in resina acrilica: questa seconda alternativa, ancora più economica di quella in metallo, dispone a sua volta di ganci per ancorare la protesi ai denti. Essendo così a buon mercato, questa alternativa può essere molto utile anche per sostituire denti mancanti in attesa di un impianto definitivo, risultando molto versatile.

-Ponte dentale mobile flessibile: quest’ultima alternativa è realizzata in nylon, una termoplastica più sottile della resina acrilica già menzionata in precedenza. Essendo meno spessa e meno rigida, rappresenta una soluzione quasi del tutto estetica, ma in casi particolari può rivelarsi la più indicata.


Caratteristiche del ponte dentale mobile

Così come altre protesi removibili, il ponte dentale mobile è il trattamento odontoiatrico generalmente più economico, ed è anche l'alternativa perfetta per i pazienti che, per motivi medici o per via di un budget ridotto, non possono sottoporsi a trattamenti di implantologia dentale.

Questo prezzo molte volte inferiore porta, come al solito, alcune controindicazioni. L'esperienza di un ponte dentale mobile non è la stessa di quella dei denti naturali o di un impianto di alta gamma: il paziente, trovandosi all’interno della bocca un dispositivo sì stabile, ma non impiantato nell’osso, non recupera tutta la forza del suo morso. In secondo luogo, le corone utilizzate in questo tipo di ponte dentale mobile sono esteticamente meno gradevoli di quelle solitamente adottate su degli impianti, costruite con zirconio o titanio.

Inoltre, nonostante il fatto che i denti artificiali del ponte siano trattenuti ai denti ancora preservati da "impugnature" metalliche e dalla gengiva grazie ai prodotti adesivi venduti in farmacia, si tratta di dispositivi che non risultano perfettamente su misura, una volta inseriti nella bocca del paziente. Questi problemi di discrepanza sono particolarmente comuni nelle persone anziane, con problemi di secchezza delle fauci (o xerostomia, in linguaggio scientifico). Uno scarso supporto da questo punto di vista concentra la forza su una superficie ridotta, provocando talvolta anche numerose piaghe e ferite nella gengiva del paziente.

Sebbene da quanto scritto possa sembrare un dispositivo poco affidabile, è importante sottolineare come in realtà questo venga utilizzato tutti i giorni da milioni di pazienti soddisfatti, che stando un minimo attenti sono stati in grado di recuperare completamente l’estetica e la funzionalità della bocca ad un prezzo ridotto.
Ponte dentale mobile costo
Come abbiamo detto, si tratta di un dispositivo efficace e con un ottimo rapporto qualità/prezzo, che viene utilizzato da molti pazienti senza problemi.

Nel caso volessi conoscere nel dettaglio quanto costa un ponte dentale mobile, le alternative a disposizione e le tempistiche di installazione, la cosa migliore da fare è contattare il tuo studio dentistico di fiducia, per effettuare una visita di controllo e concordare insieme un trattamento. Una volta fatto ciò, il preventivo risultante potrà essere confrontato con le alternative a disposizione, ed eventualmente sottoscritto per iniziare insieme questo percorso di riabilitazione.
Ponte dentale mobile